La borraccia connessa del WWF

Smartrac ha annunciato che Pure Hydration, un produttore di bottiglie d’acqua riutilizzabili di prossima generazione, ha selezionato la suite di soluzioni Smart Cosmos per digitalizzare i propri prodotti e interagire con i propri consumatori attraverso le loro borracce.

Le soluzioni di Pure Hydration forniscono acqua potabile sicura alle persone in tutto il mondo, contribuendo nel contempo a ridurre l’impatto ambientale delle bottiglie di plastica usa e getta sul posto di lavoro

Bottiglie riutilizzabili di Pure Hydration
Alcuni modelli delle bottiglie riutilizzabili di Pure Hydration

Pure Hydration utilizzerà Smart Cosmos per digitalizzare i propri prodotti e creare un’identità digitale unica per ogni istanza dei loro prodotti sul cloud.

Le esperienze Smart Cosmos verranno utilizzate per creare coinvolgimento con i consumatori fornendo contenuti personalizzati, contestuali e dinamici con un semplice tocco di smartphone sulla Pure Hydration ICE°, una borraccia riutilizzabile di qualità superiore in acciaio inossidabile.

Qualità superiore per una maggiore resistenza

La ICE° bottle è stata progettata su per garantire resistenza e durata superiori. Viene utilizzato acciaio inossidabile Premium 18/8 (304), abbinato a processi di fabbricazione all’avanguardia che garantiscono l’integrità strutturale. La ICE° bottle può mantenere i liquidi più freddi o più caldi per molto più tempo rispetto a molti prodotti convenzionali. Inotlre, è resistente alla corrosione, lasciando inalterato il sapore delle bevande.

“Stiamo facendo crescere le comunità intorno alle persone che si preoccupano della sostenibilità e della protezione del nostro pianeta eliminando l’uso di bottiglie di plastica monouso, fornendo loro acqua potabile sicura”, ha dichiarato Jon Grant, fondatore e CEO di Pure Hydration. “Smart Cosmos ci aiuta a riunire questa comunità di utenti attraverso le interazioni con le nostre innovative bottiglie d’acqua, registrando i loro contributi alla sostenibilità, mentre accedendo a contenuti di valore rapidamente come un tocco con il loro telefono cellulare”, ha aggiunto Jon Grant.

Ridurre l’impatto sull’ambiente

Pure Hydration ha collaborato con molte organizzazioni mondiali tra cui il World Wildlife Fund (WWF) per sfruttare le comunità di utenti esistenti per accelerare l’impatto che la loro soluzione ha sull’ambiente. “Abbiamo scelto di lavorare su ICE° per via della fantastica progettazione, qualità e conoscenza della catena di produzione e dei prodotti, consentendoci di creare un prodotto che prende il comando in modo realmente sostenibile per incoraggiare la riduzione e il riutilizzo proteggendo l’ambiente ogni tempo che viene utilizzato”, ha dichiarato Kim Collin, responsabile del commercio al dettaglio e delle licenze al WWF.

“Il nostro team della divisione Smart Cosmos Solutions è entusiasta di collaborare con Pure Hydration per digitalizzare i loro prodotti e stabilire connessioni durature con i consumatori attraverso interazioni fluide e semplici”, ha affermato Dinesh Dhamija, President Solutions Division di Smartrac. “Ciò che rende anche questo davvero eccitante è che attraverso Pure Hydration, siamo in grado di continuare a partecipare e dare il nostro contributo alla sostenibilità del nostro pianeta.”

Gabriele Barbesta

Gabriele Barbesta

Da anni si occupa di tecnologie RFID, con particolare interesse per l'NFC e le sue applicazioni nel mondo sia business che consumer.

Lascia un commento