Smartrac presenta nuovi Tag NFC schermati e flessibili

Smartrac Technology Group, uno dei principali produttori mondiali di etichette RFID e soluzioni Internet of Things (IoT), ha annunciato il lancio di un nuovo interessante prodotto.

Il nome di questo prodotto è Block On-Metal. Si tratta di etichette con chip NFC realizzate per essere applicate su superfici metalliche. I normali Tag NFC, infatti, non funzionano se posizionati a diretto contatto con un materiale metallico o che sia comunque un conduttore elettrico.

I nuovi Block On-Metal di Smartrac, invece, sono realizzati con una base costituita da ferrite, un materiale isolante utilizzato apposta per schermare l’interferenza dei metalli. Questi Tag, tuttavia, sono prodotti in modo da mantenere una certa flessibilità, e sono quindi adatti per molteplici applicazioni industriali, ma anche per il retail o per settori B2C. In generale, in tutti i contesti in cui si rende necessario identificare o interagire con oggetti con superfici metalliche.

Il ruolo chiave della ferrite

Per i nuovi Tag, Smartrac ha combinato il design dell’antenna con un sottile strato di materiale flessibile in ferrite, che isola il campo magnetico generato da una superficie metallica. La ferrite reindirizza il campo induttivo del lettore (ad esempio uno smartphone) e impedisce che l’energia venga sprecata sotto forma di calore all’interno della superficie metallica.

Le applicazioni possibili

Secondo Smartrac, le prestazioni di tali Tag schermati e la loro distanza di lettura li rendono una soluzione adattabile a una vasta gamma di soluzioni industriali, al dettaglio e di consumo. Queste includono: coinvolgimento e fidelizzazione dei clienti, asset management, protezione del marchio, autenticazione ed eventualmente anche i pagamenti.

Caratteristiche tecniche

Le etichette Block On-Metal hanno una dimensione fustellata di 50 millimetri per 50 millimetri e sono progettate per consentire l’identificazione e la fornitura di un’identità digitale a molti oggetti, che vanno dai componenti metallici ai pezzi di ricambio, segnaletica, utensili, macchinari e articoli domestici.

I Tag Block On-Metal sono dotati del chip ICODE SLIX2 di NXP, conforme allo standard Tipo 5 dell’NFC Forum ed è retrocompatibile con gli altri modelli SLIX di NXP. Il chip è dotato della firma di originalità di NXP e offre una maggiore velocità per la gestione dell’inventario, una gamma di lettura maggiore grazie alla sua resistenza agli effetti di detuning, segmentazione flessibile della memoria utente con condizioni di accesso separate, e una memoria disponibile di 2,5 kilobit.

I nuovi Tag Block On-Metal sono previsti per essere disponibili in grandi volumi a partire dal quarto trimestre di quest’anno, riferisce Smartrac.

Gabriele Barbesta

Gabriele Barbesta

Da anni si occupa di tecnologie RFID, con particolare interesse per l'NFC e le sue applicazioni nel mondo sia business che consumer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *