Il Forum NFC rilascia 4 nuove specifiche

Il Forum NFC ha rilasciato quattro nuove specifiche progettate per migliorare “la robustezza e la velocità di comunicazione per gli oltre due miliardi di dispositivi dotati di NFC, come gli smartphone, oggi in uso”, come si legge in un comunicato.

Più nello specifico, queste novità tecniche riguardano il miglioramento dei protocolli di trasferimento dei dati e all’implementazione del protocollo TNEP.

Il protocollo TNEP

La specifica tecnica TNEP 1.0, proposta lo scorso giugno, supporta lo scambio bidirezionale di messaggi NDEF in base al protocollo di comunicazione utilizzato dai dispositivi Tag NFC Forum di tipo 2, 3, 4 e 5. Il nuovo protocollo TNEP facilita lo scambio di dati tra dispositivi IoT e uno smartphone NFC. Ad esempio, questo protocollo può essere utilizzato per configurare e leggere i dati di sensori IoT e altri dispositivi domotici.

Il protoccollo TNEP è progettato per fornire un’alternativa semplificata alla modalità P2P per lo scambio di dati bidirezionale tra due dispositivi NFC.

Protocollo di comunicazione più affidabile

Le nuove specifiche riguardano un aggiornamento del Digital Protocol Technical Specification, che porta migliorie agli standard ISO 18092 e 14443. La nuova specifica, portata dalla versione 2.2, aggiunge il recupero degli errori di comunicazione nei Tag di Tipo 2 e Tipo 5 (per intenderci, le famiglie NTAG21x e ICODE, fra gli altri).

Questo aggiornamento migliora l’esperienza dell’utente, garantendo comunicazioni NFC più affidabili in ambienti difficili.

Miglioramenti che riguardano miliardi di dispositivi

“Stiamo costantemente migliorando le specifiche globali per migliorare l’esperienza utente complessiva per gli utenti NFC”, afferma Mike McCamon, direttore esecutivo del Forum NFC.

“I membri del forum NFC prendono molto sul serio questa responsabilità poiché le loro decisioni incidono sulla maggior parte degli utenti di smartphone e su molte aziende.

“Le specifiche che annunciamo oggi migliorano la qualità delle comunicazioni NFC e consentono agli utenti di scambiare più dati, più velocemente, a supporto del rapido aumento che stiamo vedendo nell’uso di TNEP.”

Gabriele Barbesta

Gabriele Barbesta

Da anni si occupa di tecnologie RFID, con particolare interesse per l'NFC e le sue applicazioni nel mondo sia business che consumer.

Lascia un commento